Simest

I processi di internazionalizzazione, il ruolo della Simest

Un importante strumento a disposizione della piccola e media azienda nei processi di internazionalizzazione è costituito dalla possibilità di avvalersi del contributo in conto capitale della Simest.

L'investimento tipico della società consiste nell'ingresso nel capitale della società estera costituita per avviare un progetto di investimento all'estero. Il progetto di investimento può anche consistere nella acquisizione di una società straniera.

Sebbene possono essere finanziati tutti i settori di attività e tutti i paesi il processo di selezione degli investimenti è un processo abbastanza rigoroso. Viene analizzato l'investimento proposto, la solidità della azienda richiedente, il livello di rischio del paese di destinazione ma una volta accordato il finanziamento Simest diventa un vero partner che, tramite l'ingresso di un rappresentante in consiglio di amministrazione aiuta l'imprenditore con un approccio non invadente.

I piani di sviluppo del gruppo Sace che controlla Simest prevedono una espansione di questa attività di investimento a tutto beneficio degli imprenditori che intenderanno avvalersene avendone le capacità.

Se vuoi valutare il supporto di Simest o comunque stai pensando ad un processo di internazionalizzazione valutando l'ipotesi di acquisire una azienda contatta uno dei nostri esperti.